Benessere Gastrointestinale

Diarrea, stipsi, gonfiore intestinale, crampi addominali, colite, colon irritabile, gastrite e reflusso: quando diventano disturbi cronici e come curarli con l’alimentazione  


Sempre più numerose ricerche scientifiche dimostrano come al centro della nostra salute ci sia l'intestino e la flora batterica che vive nel nostro apparato digerente. L’intestino è infatti la sede del sistema immunitario, il luogo deputato all'assimilazione dei nutrienti chiave, alla produzione di alcune vitamine e alla produzione di alcuni ormoni (serotonina). Se presenti disbiosi e /o permeabilità intestinale, i processi di autoriparazione e difesa del nostro organismo non funzionano più correttamente e ci ammaliamo.

“Tutte le malattie hanno origine nell’intestino” e “fa’ che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo” sono due tra i più celebri aforismi di Ippocrate che, a distanza di più di duemila anni, conservano immutata la loro forza e verità.

Ma quali sono le malattie che hanno origine nell'intestino?

  • Problemi digestiviNon digerisci bene il cibo, ti senti gonfio dopo i pasti, soffri di gastrite e/o esofagite da reflusso
  • Problemi intestinali: Soffri di gonfiore addominale, diarrea o stipsi, meteorismo, flatulenza, sindrome da intestino irritabile, SIBO, ti svegli la mattina con la pancia piatta e la sera la tua pancia è gonfia come un pallone
  • Carenza nutrizionale. Sei debole e denutrito perché le pareti del tuo intestino non riescono ad assorbire i nutrienti o perchè dopo una dieta d'esclusione protratta troppo a lungo nel tempo non riesci più a mangiare nulla
  • Asma o allergie stagionali
  • Squilibri ormonali come la sindrome premestruale o la sindrome da ovaio policistico (PCO).
  • Malattie autoimmuni come artrite reumatoide, lupus, psoriasi, sclerosi multipla, tiroidite autoimmune
  • Fatica cronica, continua stanchezza e assenza di energie.
  • Fibromialgia
  • Alterazioni dell’umore e conseguenti problemi come ansia, depressione o disturbi dell’attenzione, insonnia
  • Problemi alla pelle come acne o eczemi.
  • Cistiti ricorrenti
  • Candida Albicans
  • Allergie o intolleranze alimentari, celiachia
  • Patologie neurologiche: Parkinson, Alzheimer, cefalea o emicrania

Il nostro programma alimentare vi aiuterà a ripristinare la corretta flora batterica intestinale, ridurrà la permeabilità intestinale e vi offrirà la chiave per ritrovare la salute. 

La parte nutrizionale del programma si compone di tre fasi:

  • RIMUOVI I CIBI INFIAMMANTI e RIPARA LA BARRIERA INTESTINALE: in questa prima fase, di durata variabile a seconda delle condizioni iniziali, verranno eliminati tutti gli alimenti potenzialmente causa di infiammazione. Ti verranno consigliati cibi e integratori (pre e probiotici) adatti a nutrire le cellule intestinali, a ripristinare la barriera intestinale e a nutrire la flora batterica intestinale "buona".
  • REINTRODUCI E RINFORZA: in questa seconda fase ti daremo le indicazioni precise su come reintrodurre gradualmente i cibi eliminati e su come mantenere allenato l'intestino a gestire anche i cibi infiammanti, perchè un intestino forte e in salute è in grado di sopportare qualsiasi cibo. 
  • MANTENIMENTO: ti spiegheremo come gestire le ricadute perchè anche queste sono fasi del percorso che hanno il compito di riportarci verso una corretta alimentazione e sono fisiologiche ad esempio nei cambi di stagione o nei periodi di maggiore stress.

 

Riferimenti 

Martinez RC, Bedani R, Saad SM. Prove scientifiche per gli effetti sulla salute attribuiti al consumo di probiotici e prebiotici: un aggiornamento per le prospettive attuali e le sfide future. British Journal of Nutrition, 28 dicembre 2015; 114 (12): 1993-2015

- Ejtahed HS, Soroush AR, Angoorani P, Larijani B, Hasani-Ranjbar S. flora intestinale come destinazione nella patogenesi dei disturbi metabolici: Un nuovo approccio per nuovi agenti terapeutici. Ormonale e metabolica Research 2016 Giugno; 48 (6): 349-58

- McCabe L, Britton RA, Parameswaran N. prebiotica e il regolamento probiotici di salute delle ossa: Ruolo Intestino e la sua Microbiome. Corrente Rapporto Osteoporosi 2015 Dec; 13 (6): 363-71

- Ohlsson C, Sjögren K. Effetti della flora intestinale sulla massa ossea. Trends in Endocrinology and Metabolism 2015 Febbraio; 26 (2): 69-74

- Weaver CM dieta, intestino microbioma, e la salute delle ossa. Attuali Repprts osteoporosi. 2015 Aprile; 13 (2): 125-30

- Miazga A, Osiński M, Cichy W, R Żaba vista correnti sul eziopatogenesi, manifestazione clinica, diagnostica, di trattamento e di correlazione con altre entità nosologiche di SIBO. I progressi nelle scienze mediche 2015 Mar; 60 (1): 118-24

- vista Holick MFCurrent sulla eziopatogenesi, manifestazione clinica, diagnosi, il trattamento e la correlazione con altre entità nosologiche di SIBO. Southern Medical Journal 2005 Ottobre; 98 (10): 1024-7

- Tremlett H, Bauer KC, Appel-Cresswell S, Finlay BB, Waubant E.The intestino microbiome nella malattia neurologica umana: una revisione. Ann Neurol. 2017 Mar; 81 (3): 369-382.

- IPCI K, Altıntoprak N, Muluk NB, Senturk M, Cingi C.Eur Arch Otorhinolaryngol. I possibili meccanismi di microbiome umana nelle malattie allergiche. 2017 Febbraio; 274 (2): 617-626. 

- Galland L.The intestino microbioma e la brain.J Med Food. 2014 Dec; 17 (12): 1261-1272.

 
RICHIEDI INFORMAZIONI
AUTORIZZAZIONE TRATTAMENTO DATI
Acconsento   Informativa sulla privacy
ULTIME NOVITÀ

Farro, il grano vintage per eccellenza

Prima che si conoscesse il grano duro era il farro (grano vestito) l’elemento essenz...

Zucchero nascosto

Ingrediente una volta considerato con grande rispetto, negli ultimi tempi caduto in disgrazia, lo zu...

Come posso aiutarti

Sono Martina Toschi, una Biologa Nutrizionista che si occupa di alimentazione a supporto di condizioni patologiche specifiche. La mia specialità è quella di sviluppare piani alimentari individuali e variazioni dello stile di vita per affrontare i problemi di salute come il cancro, il diabete, le malattie cardiache e i disturbi del tratto gastro-intestinali. Prenditi cura di te stesso! Ricordati, una salute migliore ottimizza le possibilità di vita!


Recensioni


“La sua dieta è ottima e risponde sempre per i chiarimenti. Molto gentile e preparata”
Alessandra Riccio

“La dottoressa ha tutto quello che si può cercare in una nutrizionista: serietà, gentilezza ed un'ottima preparazione. Una garanzia!”
Beatrice Riccò

“Una dottoressa! Ascolta, e' buona anche di cuore, professionale e i risultati le danno ragione. Grazie”
Paolo Brofferio

“Davvero preparata. Mi ha dato ottimi consigli per vincere una "scommessa" con me stesso!”
Ivan Scognamiglio

“Molto competente, ben preparata e molto disponibile...preparata per ogni variabile”
Ire Galavotti

“La dottoressa Toschi è preparatissima, comprensiva e competente. La consiglio a tutte le persone che vogliono seguire un regime alimentare salutare ed equilibrato.”
Gabriella Luise

“Grande professionalita', disponibilita' e umanita'..mette al primo posto la salute del paziente e ti senti davvero seguita.”
Juliett Thesame

“Seria,professionale,comprensiva.sopratutto ha la capacità di metterti a propio agio”
Antonella Ropa

“Una splendida persona, preparata, competente, presente, sensibile e concreta”
Viola Violet

Chi Sono

Sono Martina Toschi, Biologa Nutrizionista. Il mio scopo è quello di sostenere la salute a livello nutrizionale focalizzando l'attenzione sull'alimentazione preventiva e predittiva in ambito patologico ma soprattutto oncologico. Leggi »

Dove ricevo

Ambulatorio a Carpi
POLIAMBULATORIO NUBRA MEDICA
Via Pezzana 62, 41012 Carpi (MO)
+39 059-681198
Ambulatorio a Bologna
STUDIO ASSOCIATIVO MACCHIAVELLI-SCHIRINZI
Via della Salita, 8 - BOLOGNA
+39 051 532606